Telegram

Telegram: tutte le opzioni e i trucchi da conoscere

This post has already been read 1031 times!

Fonte: ChimeraRevo.com – Link diretto

Telegram Messenger sta vivendo un periodo di crescita esponenziale: sempre più utenti lo utilizzano affiancato al classico WhatsApp, in molti casi sostituendolo. La forza dell’open source è impareggiabile, è solo questione di tempo prima che Telegram diventi il client più utilizzato.

Contattare…se stessi!

Telegram

 

Se necessitiamo di uno “spazio” per inviarci file, screenshot, foto o quant’altro possiamo utilizzare il nostro nome su Telegram e…chattare con noi stessi! Basterà aprire da smartphone il nostro contatto ed iniziare ad “auto-messaggiare”.

Nota: non è possibile creare questa chat da webapp o da app desktop, ma solo dall’app mobile. Una volta creata sarà visibile ovunque.

Anteprima dei messaggi

L’anteprima dei messaggi nell’area di notifica o nella lockscreen è una funzionalità utile, ma possiamo anche disattivarla se ci teniamo alla nostra privacy. Il percorso da seguire sull’app è :

Impostazioni -> Notifiche e Suoni -> Disattivare Anteprima messaggio

telegram

 

Notifiche personalizzate e colore del LED (solo Android)

Telegram permette di selezionare una notifica personalizzata per ognuno dei contatti in rubrica e anche di scegliere il colore del LED di notifica (sempre se è presente sul telefono in nostro possesso). Il percorso da seguire sull’app è :

Clic in alto sul nome del contatto (all’interno di una chat) -> toccare su Notifiche e Suoni -> suono di messaggio, la vibrazione e il colore del LED

Download di file multimediali

A differenza di Whatsapp, con Telegram si possono trasferire file di ogni tipo tra utenti ed anche nei gruppi. Per l’invio di file sono supportati file audio, video, film e applicazioni con un limite di dimensione di 1,5 GB. Possiamo gestire i download automaticamente di foto, messaggi vocali, musica o gif per evitare di scaricarli quando siamo sotto copertura 4G o 3G (e consumare inutilmente dati). Il percorso da seguire sull’app è :

 

Impostazioni -> Download automatico media

telegram

Notifiche pop-up per rispondere dalla home (solo Android)

Se si utilizza molto Telegram per chattare con gli amici può essere comodo avere le notifiche per rispondere senza tornare ogni volta sull’app. Il percorso da seguire sull’app Android è:

Impostazioni -> Notifiche e suoni -> Notifiche popup (sia singolo sia gruppo)->  scegliere opzione adatta alle proprie esigenze

 

notifiche popup

Timer di autodistruzione nelle chat segrete

Se abbiamo abilitato una chat segreta possiamo impostare un timer di autodistruzione dei messaggi di testo inviati e ricevuti. Il percorso da seguire sull’app è:

Chat segreta-> tre puntini in alto a destra-> Timer di autodistruzione

Nascondere ultimo accesso

Esattamente come WhatsApp anche Telegram permette di nascondere l’ultimo accesso, con il vantaggio che possiamo scegliere a quali contatti nascondere questa informazione (invece di applicarla globalmente). Il percorso da seguire sull’app è:

 

Impostazioni-> Privacy e sicurezza-> Ultimo accesso

nascondi ultimo accesso

Bloccare accesso alle chat

Se temete che il vostro telefono finisca in mani sbagliate possiamo impostare un codice d’accesso per l’app Telegram o solo per determinate chat. Il percorso da seguire sull’app è:

 

Impostazioni-> Privacy e sicurezza-> Blocco con codice

Blocco con codice

Controllare le sessioni attive

Temete che qualcuno sia usando Telegram con il vostro account da un altro dispositivo? Vi hanno rubato lo smartphone? Possiamo controllare e chiudere a distanza tutte le sessioni attive del vostro account Telegram.

Il percorso da seguire sull’app è:

Impostazioni-> Privacy e sicurezza-> Sessioni attive

sessioni attive

 

Cercare e aggiungere BOT

Se cerchiamo i BOT di Telegram vi rimandiamo al nostro articolo dedicato.

Cercare e aggiungere Sticker

Se vogliamo aggiungere nuovi sticker da usare nelle chat di Telegram consiglio di leggere il nostro articolo dedicato.

Nascondere le foto ricevute dalla Galleria

Se si partecipa a chat e gruppi con amici può capitare di ricevere foto compromettenti o imbarazzanti che finiscono dritte nella galleria del telefono! Possiamo evitare questo comportamento grazie a Telegram. Su Android l’opzione è nelle Impostazioni-> Download automatico media mentre su iPhone bisogna andare in Impostazioni -> Privacy -> Foto

salva nella galleria

Hashtag

Esattamente come già visto su Twitter e su Facebook/Google+, possiamo usare gli hashtag aggiungendo prima di una parola il cancelletto. Nei gruppi, i messaggi con lo stesso hashtag si possono raggruppare filtrando tutte le conversazioni che contengono questo hashtag.

Citazioni

Possiamo rispondere a un messaggio in una chat o in un gruppo citandolo: per farlo basta tenere premuto sul messaggio di nostro interesse e premere il tasto indicato dalla freccia nell’immagine qui in basso.

citazione